Origine preferenziale. Nota n.125912 del 27 dicembre 2018 dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Linee Guida.

Prima notizia dell'anno 2019! E Buon Anno a tutti i nostri lettori!

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, completando idealmente un percorso iniziato con la pubblicazione della Nota n.70339 del 16 luglio 2018 - Linee Guida sull'origine non preferenziale -, ha pubblicato, il 28 dicembre 2018, con Nota n.125912 del 27/12/2018, le Linee Guida sull'attribuzione e la gestione dell'origine preferenziale.

La Nota, ricca e dettagliata, costituisce un ottimo strumento di primo approccio per le imprese e gli operatori (anche se non ha, data la natura divulgativa della Nota stessa, la pretesa o l'intenzione di fornire istruzioni dettagliate per ogni possibile caso di applicazione e gestione delle regole e delle procedure per l'attribuzione dell'origine preferenziale).

Cogliamo l'occasione della pubblicazione delle Linee Guida per ricordare a tutte le imprese interessate che il Ministero dello Sviluppo Economico, ICE, Confindustria ed Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno avviato, nell'ottobre 2018, un progetto destinato a fornire alle imprese tutti gli strumenti per la determinazione certa dell'origine, preferenziale e non preferenziale: si tratta di DAZIOZERO, il cui calendario è consultabile sullo specifico sito allestito da ICE.

Ricordiamo che tutte le imprese italiane, associate o meno a Confindustria, possono fare domanda per partecipare ad una qualsivoglia "puntata" del percorso, indipendentemente dalla sede di svolgimento dell’incontro e dall'associazione confindustriale ospitante: i prossimi appuntamenti sono fissati per il 23 gennaio 2019 presso Confindustria Moda, a Milano, e per il 21 febbraio 2019 presso l'Unione Industriale Torino.

Il pool di docenti, forte, oltre che di Paola Paliano e Mariarita Simona Sardella - dell'Agenzia delle Dogane dei Monopoli-, degli esperti e dello staff di Easyfrontier - che ha collaborato all'elaborazione dei materiali didattici e che cura il coordinamento didattico del progetto con ICE, Confindustria ed Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - si avvale della prestigiosa partecipazione di esperti e consulenti di fama nazionale e internazionale.

La Nota evidenzia, tra l'altro, l'importanza di analizzare meticolosamente i singoli diversi accordi conclusi con i Paesi Terzi al fine di utilizzare correttamente le regole di origine (e procedurali!) in essi contenute: ben consapevole delle difficoltà che tali operazioni possono comportare per le imprese, Easyfrontier ha sviluppato e coltivato una partnership tecnica con una software house italiana specializzata in materia al fine di mettere a disposizione di imprese e operatori una soluzione integrata per la determinazione automatica e certa dell’origine delle merci scambiate nel mercato interno e internazionale.

Per informazioni approfondite e per un primo check sui sistemi utilizzati dalle imprese per l’attribuzione dell’origine, gli interessati possono scrivere al nostro indirizzo istituzionale.



Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il form o chiamaci al 051 4210459
i nostri consulenti sono pronti a rispondere alle tue domande

Iscrivendoti accetti che i tuoi dati vengano trattati secondo la nostra privacy-policy