Modifiche apportate all’ Export Administration Regulation - EAR

22/12/2016 di Easyfrontier

Il Bureau of Industry and Security statunitense ha recentemente modificato l’Export Administration Regulation (EAR – regolamentazione che disciplina i controlli all’export di beni sensibili, quali i “dual use”) al fine di renderlo più coerente con le legislazioni di controllo all’export di altri Paesi partecipanti alle organizzazioni multilaterali di controllo (MECR), tra cui – ovviamente – l’Unione Europea.

Di conseguenza, alcuni beni – a far data dal 25 novembre u.s. – sono divenuti “EAR99”, ovverosia soggetti all’Export Administration Regulation ma non descritti distintamente da specifici codici Export Control Classification Number (ECCN, concettualmente analoghi ad i codici di controllo dual use dell’Unione Europea).

Una nota di particolare attenzione è data dall’inserimento di nuovi ECCN specifici per determinati software che andranno ad applicarsi dal 31 gennaio 2017 a prodotti ad oggi classificati EAR99, implicando quindi la potenziale necessità di sottoporre tali prodotti ad autorizzazione presso le competenti autorità Statunitensi anche qualora riesportati dalla UE verso Paesi extraeuropei.



Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il form o chiamaci al 051 4210459
i nostri consulenti sono pronti a rispondere alle tue domande

Iscrivendoti accetti che i tuoi dati vengano trattati secondo la nostra privacy-policy