Novità sulla consultazione del Prospetto di riepilogo ai fini contabili

21/07/2022 di Easyfrontier

La DIREZIONE ORGANIZZAZIONE E DIGITAL TRANSFORMATION dell'Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM) con l'informativa Prot.: 329889/RU del 14 luglio 2022 ha comunicato che a partire da 21 luglio 2022 sarà disponibile il Prospetto di riepilogo ai fini contabili attraverso il servizio “Gestione documenti – dichiarazioni doganali”, sul Portale Unico Dogane e Monopoli (PUDM).

Nelle more del completamento delle attività propedeutiche alla produzione del suddetto prospetto, gli operatori economici possono acquisire le informazioni relative all’IVA liquidata nelle dichiarazioni doganali di importazione dal Prospetto di sintesi della dichiarazione di cui all’allegato 2 della Circolare 22/2022.

Ricordiamo che, come rappresentato con l'informativa prot. n. 238463/RU del 7 giugno 2022, il Prospetto di riepilogo ai fini contabili, il Prospetto sintetico della dichiarazione e il Prospetto di svincolo sono disponibili tramite il servizio “Gestione documenti – dichiarazioni doganali”, sul Portale Unico Dogane e Monopoli (PUDM). L’accesso a tale servizio è già possibile per gli operatori economici in possesso dell’autorizzazione dlr_consulta_dich_feottenibile mediante il Modello Autorizzativo Unico (MAU) di ADM.

I soggetti importatori (a differenza di dichiaranti e rappresentanti) possono altresì accedere al servizio “Gestione documenti – dichiarazioni doganali”, in sola consultazione, per visualizzare il Prospetto di riepilogo ai fini contabili e il Prospetto sintetico della dichiarazione, limitatamente a quanto di propria competenza. A tal fine, mediante il Modello Autorizzativo Unico (MAU) di ADM, l’importatore deve ottenere l’autorizzazione dlr_fe_dog_lettore ed eventualmente delegarla alle persone fisiche incaricate ad accedere a tale servizio.

Easyfrontier è a disposizione degli operatori per ogni chiarimento e supporto.

Si ribadisce, con l’occasione, che tutti i prospetti svolgono esclusivamente la funzione di rendere accessibili i dati registrati nei data set (H1-H7) che costituiscono le dichiarazioni doganali giuridicamente rilevanti. I prospetti, pertanto, non hanno alcun valore sotto il profilo giuridico e probatorio e costituiscono un semplice strumento di supporto. Gli operatori che provvedono direttamente all’invio dei dati al sistema informativo doganale non dovranno preoccuparsi di scaricare tali prospetti ma potranno utilizzare quelli eventualmente generati dal software in uso.

Alleghiamo:

Informativa ADM prot 329889/RU del 14 luglio 2022

Informativa ADM prot 0238463/RU del 07 giugno 2022

CIRCOLARE ADM N. 22/2022 Prot. 235684/RU del 6 giugno 2022




Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il form o chiamaci al 051 4210459
i nostri consulenti sono pronti a rispondere alle tue domande

Iscrivendoti accetti che i tuoi dati vengano trattati secondo la nostra privacy-policy